Quando il cuore spera,la grazia di Dio aiuta.

19 novembre 2014

Ponce di arancia.

  In un vecchio quaderno di ricette di mia madre, ho trovato un ritaglio di un vecchio giornale con una ricetta " Ponce di arancia" è una bevanda molto antica, avrà sicuramente un gusto magico.....
Che tenerezza, che bei ricordi esplodono  nel cuore!....Ed ecco immediatamente creata un'atmosfera di simpatia  e di ammirazione... 
Due arance appena raccolte, un cucchiaino di  miele, il tutto fatto un po' riscaldare -bevilo mia cara comare, e ti farà tanto bene! Così mi diceva una gentile signora di nome Rosina, nata in quella bellissima isola della Sicilia che vanta una forte produzione di agrumi  gialli, come il meraviglioso sole  di quest'isola quasi incantata.


 
 

 
 
 
 


9 commenti:

  1. Che emozione, il quaderno di ricette della mamma...
    ...di tanto in tanto sfoglio anch'io quello che raccoglieva le
    "nostre" ricette, che insieme poi realizzavamo...
    ... e anche quella gocciolina ormai secca di cioccolato su un foglio
    contribuisce a rendere il ricordo vivo, doloroso e dolce insieme...
    ... e poi, le arance della terra del mio papà ...

    Che belle, le tue immagini così pregne di domestica,
    dolce, calda, profumata intimità !

    Un abbraccione, amica cara mia,
    passare a trovarti è ogni volta come passeggiare sulle nuvole
    in estate a piedi nudi... ♥

    RispondiElimina
  2. Cara M@ddy, ma che bel commento! che belle parole!
    .... è il mio piccolo mondo... intriso di ricordi, di buoni propositi....
    Buona serata mia carissima e grazie di cuore!
    Ti abbraccio:)
    Luci@

    RispondiElimina
  3. ... ed ecco perchè sei una così bella persona...
    ... perchè sono proprio le "piccole cose" nei "piccoli mondi",
    quelle di cui gloriarsi a ragione ...
    Ti abbraccio ed auguro un'ottima serata anch'io, cara !
    A presto ♥

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un bacio e serena giornata, amica cara!
      Luci@

      Elimina
  4. ....il canarino è invece realizzato facendo bollire esclusivamente bucce di limone,con l'aggiunta di buon miele, è un vero ristoro per la gola nelle fredde serate d'inverno.
    Dalla Sicilia con affetto! Bellissimo il tuo post!
    Baci Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'ho assaggiato ed è delizioso.
      Grazie carissima e buona giornata!
      Ti abbraccio
      Luci@

      Elimina
  5. Sai che ti dico amica mia? la adoro e ne ho una voglia pazzesca..
    La farò quanto prima..
    Bacio serale!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che gioia rivederti cara Nellina e sono felice che ti piaccia, fammi sapere.....
      Ti abbraccio con tanta simpatia e stima!
      Ciao
      Luci@

      Elimina

Post più popolari