Quando il cuore spera,la grazia di Dio aiuta.

12 febbraio 2016

Foto così....






La pioggia non mi impedisce di mettere in piena luce ciò che sto osservando. 
Quante chiarezze!....

11 febbraio 2016

In alcuni giorni...



... vi è dell'eccesso, si sente il peso di tutto...
 Scendo le scale un po' assonnata,il lembo della mia vestaglietta pizzica una corda della chitarra e vibra una nota...la mia mente si dilata in uno slancio irresistibile...
E' bello iniziare la giornata con una nota d'armonia, una nota di colore e Dio nel cuore che ricorda i cieli.
Che ve ne pare?...non è qualcosa di molto bello? 


6 febbraio 2016

Ho bisogno di ossigenarmi le idee.
Un giro in un campo, che sembra in perpetua primavera in ogni stagione dell'anno.
Piccoli fiori stellati si offrono al bacio di un sole che ravviva e allieta una bellissima giornata.




Poi sopraggiunge ai miei occhi un'altro fiore, un giglio di campo. col suo stile stupendamente delicato .
 La terra sembra una tela preparata per essere dipinta.
Quanta cura di particolari, di disporre i colori, di variare le gradazioni. 
Eh sì, qui all'aria aperta si respira un'autentica armonia, che da sostanza al mio pensiero.
E le ombre svaniscono.

3 febbraio 2016

Brutto tempo, fuori, ma in casa c'è tutta un 'altra musica...

  


  Non è vero che non sia poetico fare una frittella,l'importate è
coltivare l'amore  per il gusto delle cose semplici.....
Con un po' di fantasia , un pugno di farina,  un cuore di ricotta e frutta aromatizzata alla cannella, si schiudono orizzonti pieni di gusto e ti rendi subito conto che è arrivata la tanto aspettata stagione del carnevale : la cucina trionfa di fritto, rigurgita di profumi che errano per le stanze e penetrano nei cuori...

1 febbraio 2016

E' questo ciò che mi rallegra...

..un'alba che nasce come un sorriso, mentre
 mi lascio assorbire dalla bellezza di un fiore invernale che non teme,  nè il freddo,  nè la pioggia...
  Dimenticarmi dei mali presenti, egoismo ,ipocrisia,  derisione...meditando sui pensieri dei grandi,  che infondono luce e bellezza nell'esistenza.




Filone asserì che la sapienza è per l'uomo come il pilota per la nave, il magistrato per la città, il generale per l'esercito, l'anima per il corpo, lo spirito per l'anima.

L'aspetto della sapienza non è cupo e tetro, non è pensieroso, è ilare e pieno di gioia. Il fine e il compimento della sapienza stanno nella giocosità felice.
Oriana Fallaci

Occorre di tanto in tanto riscuotersi...
Luci@


24 gennaio 2016

Che piacevole sensazione!






Il camino acceso ribocca di calore... 
Riscalda il cuore, ma indebolisce la volontà....
Capisco che io  possa diventare rossa come il fuoco,  davanti ad un camino scoppiettante, mentre assaporo la lettura di un libro giallo, ma tra poco dovrò sfidare il freddo pungente.
  Arrossirò... ma per il  freddo, naturalmente...... perchè  Axl, il mio cane si annoia e abbaia, vuole uscire.
Dunque il dovere mi chiama.
 Eh via!
Beato Timmy!



23 gennaio 2016

Valore, di Erri De Luca

Considero valore ogni forma di vita, la neve, la fragola, la mosca.
Considero valore il regno minerale, l'assemblea delle stelle.
Considero valore il vino finché dura il pasto, un sorriso involontario,
la stanchezza di chi non si è risparmiato, due vecchi che si amano.
Considero valore quello che domani non varrà più niente e quello 
che oggi vale ancora poco.
Considero valore tutte le ferite.
Considero valore risparmiare acqua, riparare un paio di scarpe,
tacere in tempo, accorrere a un grido, chiedere permesso prima di sedersi,
provare gratitudine senza ricordare di che.
Considero valore sapere in una stanza dov'è il nord,
qual è il nome del vento che sta asciugando il bucato.
Considero valore il viaggio del vagabondo, la clausura della monaca,
la pazienza del condannato, qualunque colpa sia.
Considero valore l'uso del verbo amare e l'ipotesi che esista un creatore.
Molti di questi valori non ho conosciuto.





Post più popolari