Quando il cuore spera,la grazia di Dio aiuta.

2 giugno 2013

Ho letto poc'anzi.... e ho gustato....

Fiumi di burro a tutte le stagioni
scorrendo vanno e dilagando i prati.
Dove nascon per erba i maccheroni
e per ghiaia ravioli maritati:
ed anitre e pollastri, oche e capponi
di frittelle pasciuti e saginati,
che penne avendo di lasagne,intorno
volano al quietissimo soggiorno.


                                                       Versi tratti dalla poesia(Cuccagna) di QUIRICO ROSSI






18 commenti:

  1. ........abbiamo inaugurato il nostro angolo cottura all'aperto ; vongole.........funghi con risotto ........carciofini selvatici ...caffè con pasta di mandorla ....solo per rimanere in tema col tuo post odierno. baci

    RispondiElimina
  2. Cara Maria Dolores,
    Ma Tanti Auguri!!!
    Il tuo gustoso pranzetto è una vera cuccagna!
    Baci:)
    Luci@

    RispondiElimina
  3. .......grazie per gli Auguri ......resti invitata!

    RispondiElimina
  4. Grazie M.Dolores per l'invito,lo sai che adoro la Sicilia.
    Cè bel tempo nella tua bellissima isola?..Qui da me, il cielo di Giugno non stilla che nuvole....
    Un bacio grande:)
    Luci@

    RispondiElimina
  5. Succulenta poesia , per digestioni facili....
    La trovo molto divertente..
    Serena serata!

    RispondiElimina
  6. Ciao cara Nella,
    anch'io la trovo molto simpatica.
    Visto che il tempo fuori.....mi ristoro dentro casa gustando queste belle parole.
    Grazie cara amica e buona serata!
    Ciao:)
    Luci@

    RispondiElimina
  7. Aveva fame il Rossi:-))
    Bella però!
    Ciao,buona serata e buon inizio di settimana!!

    RispondiElimina
  8. Bella e appetitosa questa poesia, il poeta era veramente affamato,
    ciao buona settimana
    Tiziano.

    RispondiElimina
  9. Una felice giornata a Te...ciao

    RispondiElimina
  10. .........le giornate da noi sono davvero di primavera inoltrata,la brezza è leggera,ed il sole ti fa gustare il vivere all'aperto.Baci

    RispondiElimina
  11. Ciao mia cara Lucia, come fare una passeggiata dentro il mondo del gusto, è simpaticissima!
    Sorridente giornata e un abbraccio!

    RispondiElimina
  12. Carissimi amici,
    voglio semplicemente ringraziarvi e accennarvi che sto vivendo un momento di sofferenza di mia madre, che è ricoverata in ospedale.
    Cerco di dedicarmi interamente, amorevolmente,come ho sempre fatto e scrivo con la speranza che il Signore mi dia la giusta forza.
    Pensatemi.
    Affettuosamente
    Luci@

    RispondiElimina
  13. Bella questa poesia, mi sono piaciuti molto gli accostamenti tra cibo ed emozioni!
    Un abbraccio
    Xavier

    RispondiElimina
  14. Bellissima poesia!
    Ho letto che sei in un momento di sofferenza e il Signore ti darà tutta la forza necessaria per superarlo con amore e devozione!
    Un abbraccio e buona giornata da beatris

    RispondiElimina
  15. Ciao Luci@,spero che vada tutto bene e che tua madre stia meglio.
    Ti sono vicino con il cuore e con le preghiere.
    Un grosso abbraccio.

    Franz

    RispondiElimina
  16. Grazie Xavier,Beatris,Franz, siete la mia contentezza!
    Vi abbraccio
    Luci@

    RispondiElimina

Post più popolari