Quando il cuore spera,la grazia di Dio aiuta.

27 gennaio 2011

BLOG .... IN PAUSA

 DEDICO A TUTTE VOI  QUESTO   BELLISSIMO BRANO -buona lettura!
Il Signore è simile all'architetto d'una cupola di ferro come quelle che ho veduto che lascia un po' di spazio fra i materiali che formano la sua ossatura, onde il ferro si allunghi o si accorci liberamente, secondo le stagioni,senza che ciò rompa il suo meccanismo.Questo spazio fatto dall'architetto di lassù, perchè possa compiersi la sua immutabile volontà lasciando il suo effetto all'invocazione  degli uomini, mi figuro sia la preghiera.......            Egli s'espandeva in me come una specie d' ebbrezza,sebbene non avessi assaggiato vino.Allora udivo ogni specie di cose sorde, impossibili a ridirsi con le poche parole che mia madre mi ha insegnato venendo al mondo.Io non so in quale linguaggio mi si diceva, mi sentivo dire:Io sono,io vivo, io duro, io creo, io vedo, io ascolto, io amo, io consolo, io vengo e tutto viene a me;e tutto ciò che è incominciato in me, finisce in me!E quando tutto ciò che è incominciato in me sarà rifuso in me, tuttosarà potente,felice ed eterno per me e con me! Ed io non sono nè grande nè piccolo, perchè io sono tutto per ogni cosa e per ogni creatura!E non disprezzo niente e non misuro niente;e non vi è dinanzi a me nè piccola nè grande cosa, perchè il grande e il piccolo non esistono per me che sono senza misura.Ed io sono tuo padre come sono il padre del sole che splende sulla tua testa!E sono tua madre, come sono  la madre delle stelle ,le quali stanno in fondo del tuo firmamento!Ed io sono il tuo giudice! E sono il tuo amico! E sono il tuo consolatore! E tu puoi parlarmi come ad un confidente, perchè io t'intendo senza che tu parli. E sono in alto e in basso,e sono avanti e indietro;e sono il mare dove tu puoi gettare tutti i tuoi desideri,le tue pene e le tue speranze senza tema di non ritrovare uno de' i tuoi respiri, una delle tue gocce di sudore, una delle tue lacrime,perchè io rendo tutto, io sono il cielo di tutto ,il fondo di tutto, l'orlo di tutto; io sono tutto e nulla può fuggire da me, tranne entro il niente e il niente è una parola degli uomini limitati.Il niente non esiste Io lo riempio. IL mio vero nome è la Vita.




BUON LAVORO!  A PRESTO!      LUCIA

5 commenti:

  1. Ciao Lucia, mi auguro che tutto vada bene e che ritorni presto!
    Un abbraccio con amicizia,
    Lara

    RispondiElimina
  2. Ciao tesoro, grazie per la lezione di vita che ho percepito racchiusa tra queste splendide righe...
    ...spero tornerai presto e che non ci siano problemi...

    Ti aspetto con affetto!

    Un abbraccio*

    Maddy

    RispondiElimina
  3. Ciao Lucia, ti ringrazio per la visita e per i saluti, te li faccio anch'io, con la speranza che la tua pausa sia dovuta a qualche bella vacanza e non altro. Un abbraccio Lecoq

    RispondiElimina
  4. Enrico & Natalia01 febbraio 2011 19:04

    Vuelve pronto Lucia! echaremos de menos el Calesse!

    Un abraccio forte

    RispondiElimina
  5. Olá Lucia!

    Es belo seus blogs!

    bom final de semana!

    Saludos!

    Adriano.

    RispondiElimina

Post più popolari